Immagine associata al documento: Emiliano acclamato Presidente della rete europea Nereus

In Evidenza . . .

Emiliano acclamato Presidente della rete europea Nereus
"Un onore e un importante riconoscimento per le attività svolte"
È Michele Emiliano il nuovo presidente di Nereus (Network of European Regions Using Space Technologies), la Rete delle regioni europee che utilizzano le tecnologie spaziali. È stato eletto oggi per acclamazione nel corso dell'Assemblea generale a... leggi » -     

Nereus (Network of European Regions Using Space Technologies)

Immagine associata al documento: Nereus (Network of European Regions Using Space Technologies)NEREUS (Network of European Regions Using Space Technologies - Rete delle Regioni Europee che Utilizzano le Tecnologie Spaziali) è la voce delle regioni europee nel campo dell'utilizzazione delle tecnologie spaziali. NEREUS, costituitasi ufficialmente nel 2008, il 19 novembre 2014 l'Assemblea generale ha eletto Presidente di Nereus il Presidente Nichi Vendola, intende creare e promuovere uno spazio di dialogo, di scambio e di riflessione tra le regioni e gli attori della politica spaziale in Europa: Stati Membri, Unione Europea, Agenzia Spaziale Europea (ESA), industrie.

La rete è costituita da 24 Regioni (membri titolari) e da 40 Membri Associati ed è organizzata come un'associazione internazionale non a scopo di lucro: le quote di adesione dei membri finanziano l'attività della rete. Il Segretariato permanente dell'associazione ha sede a Bruxelles. Oltre al Segretariato permanente l'organico aziendale è composto dal Consiglio di Amministrazione e dall'Assemblea Generale.

Gli obiettivi chiave di NEREUS, così come riassunto nella carta politica dell'associazione, sono i seguenti: NEREUS vuole offrire una piattaforma per: Consulta la Scheda Completa - [Scarica  .pdf  - 110 Kb]
Data Pubblicazione sul portale: 27 Novembre 2014
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 429 volte
Letto: 16 volte