Piano Attuativo dell'Accordo di Programma per il Rilancio e lo Sviluppo del distretto del Mobile Imbottito della Murgia

Immagine associata al documento: Piano Attuativo dell'Accordo di Programma per il Rilancio e lo Sviluppo del distretto del Mobile Imbottito della MurgiaLa filiera lucana e pugliese del mobile imbottito rappresenta una realtÓ economica di rilievo nel Mezzogiorno, caratterizzata da grandi imprese attorno alle quali si aggrega una fitta rete di piccole e medie imprese. Tale realtÓ, riconosciuta come Distretto produttivo, vive attualmente un periodo di crisi industriale e occupazionale principalmente dovuto alla forte concorrenza sul mercato internazionale.

Per fronteggiare e superare tale situazione di crisi il Ministero dello Sviluppo Economico, la Regione Puglia e la Regione Basilicata, hanno stanziato complessivamente 101 milioni di euro per il rilancio e lo sviluppo industriale del settore del mobile imbottito della Murgia.

L'impegno Ŕ stato formalizzato con un accordo di programma che ha come obiettivi:

Per il perseguimento degli obiettivi saranno attivati diversi strumenti:

Inoltre, al fine di creare le migliori condizioni di contesto relativamente all'accesso al credito, all'ottimizzazione dell'organizzazione del lavoro e della concessione delle autorizzazioni per l'insediamento delle imprese Ŕ previsto l'avvio di tavoli di concertazione con le rappresentanze nazionali e locali del sistema bancario, con le rappresentanze nazionali e locali dei sindacati e delle associazioni datoriali, con i Comuni e le ASI del territorio di riferimento. -