Scheda "Insediamento in aree produttive extraurbane"

Con Deliberazione n. 218 del 26 febbraio 2014, la presentazione di nuove proposte di agevolazione di aiuti a valere su Insediamento in aree produttive extraurbane è stata interrotta

Obiettivo
Questo strumento di sostegno incentiva consorzi o reti di imprese che, attraverso un progetto integrato, intendano favorire: Beneficiari
Le istanze di accesso possono essere presentate da consorzi o contratti di rete, che formuleranno un progetto integrato (sotto forma di Master plan) finalizzato a favorire il trasferimento di unità produttive dai centri urbani dei Comuni con popolazione superiore a 40.000 abitanti nonché l'insediamento di nuove Piccole Imprese verso aree di insediamento produttivo.

Interventi ammissibili
I consorzi/reti di imprese dovranno presentare un progetto integrato riguardante un arco temporale di 12 mesi, che preveda: Modalità di presentazione
Le domande di accesso agli aiuti possono essere inviate dai soggetti interessati a partire dal 10 settembre 2012.
I consorzi o contratti di rete possono presentare domanda di agevolazione a condizione che prevedano l'insediamento in agglomerati industriali o aree produttive di un numero di soci/associati non inferiore a 10 imprese, di cui almeno il 60% rappresentato da imprese già operative alla data della richiesta di agevolazione.
Sarà possibile, preliminarmente alla compilazione dell'istanza di accesso alle agevolazioni, effettuare un incontro di orientamento presso il Soggetto intermediario Puglia Sviluppo S.p.A. al fine di avere informazioni ed assistenza in ordine ai prerequisiti previsti nel presente Avviso. Tale incontro è da considerarsi facoltativo con valenza meramente informativa e non costituisce titolo preferenziale per la valutazione delle richieste di agevolazione.
L'incontro potrà essere richiesto scrivendo all'indirizzo:
info@pugliasviluppo.it
oppure telefonando al numero: 080 5498811

Nuovi Regolamenti per gli incentivi regionali: gli strumenti di incentivazione saranno adeguati alla nuova Carta di Aiuti della Commissione Europea. Per le novità sul presente Avviso, leggi la notizia
-
Data Pubblicazione sul portale: 22 Agosto 2012
Fonte: Area Politiche per lo Sviluppo Economico, il Lavoro e l'Innovazione
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 30 volte