Avviso per persone in condizione di gravissima non autosufficienza


Accesso alla procedura di presentazione domanda per l'Avviso per persone in condizione di gravissima non autosufficienza


Per accedere alle procedura telematica dell'Avviso per persone in condizione di gravissima non autosufficienza, è necessario essere in possesso di credenziali di accesso a questo portale e di un Codice Famiglia. E' possibile anche accedere tramite credenziali SPID intestate al Richiedente o Beneficiario risultante nel Codice Famiglia da utilizzare.

  • Se sei già in possesso di credenziali SPID Livello 2 intestate al richiedente o Beneficiario di una domanda e di un codice famiglia clicca nel riquadro "Procedure Telematiche" - "Contributo COVID-19 - Accesso SPID" a sinistra della pagina.
  • Se non sei già in possesso di credenziali di accesso, puoi effettuare la registrazione al portale cliccando sul link "Registrazione" in alto a destra di questa pagina.
    Dopo esserti registrato e aver eseguito l'accesso, è necessario procedere alla certificazione della mail e del numero di telefono su cui riceverai le notifiche della procedura. Segui le indicazioni nel riquadro a sinistra di accesso utente.
  • Se sei già in possesso di credenziali di accesso al portale e di un codice famiglia clicca nel riquadro "Procedure Telematiche" - "Contributo COVID-19" a sinistra della pagina.
Come procedere per la presentazione della domanda di contributo:
  • clicca nel riquadro "Procedure Telematiche" - "Contributo COVID-19" a sinistra della pagina;
  • effettua l'accesso alla procedura utilizzando le tue credenziali di accesso al portale;
  • clicca su Informativa Privacy nel menu a sinistra e fornisci il consenso al trattamento dei dati;
  • clicca su Domanda nel menu a sinistra per accedere alla creazione della domanda di contributo;
  • Inserisci il Codice Famiglia e segui le istruzioni riportate nella procedura.

Avviso per persone in condizione di gravissima non autosufficienza


È stato approvato l'avviso per la presentazione di domande per la richiesta di un contributo economico straordinario in favore di persone in condizione di gravissima non autosufficienza, assistiti presso il proprio domicilio, per i quali intervenga un care giver familiare o altre figure professionali da cui gli stessi gravissimi non autosufficienti dipendono in modo vitale. Possono presentare domanda per il contributo straordinario COVID-19 le persone che siano residenti in Puglia almeno dal 1 gennaio 2020 e che siano in possesso del requisito di condizione di gravissima non autosufficienza così come definita ai sensi dell'articolo 3 commi 2 e 3 del Decreto interministeriale 26.09.2016 di disciplina e riparto del Fondo nazionale per la non autosufficienza 2016 (cfr. avviso in allegato).

Il contributo economico straordinario sarà di importo pari a € 800,00 mensili per 7 mensilità a partire dal 1^ gennaio 2020 e fino al 31 luglio 2020, per un importo massimo pari a € 5.600,00. Il contributo economico straordinario è incompatibile con l'incentivo regionale per progetti di vita indipendente e con quello dei progetti del "dopo di noi". Ulteriori incompatibilità o motivi di esclusione e/o revoca sono consultabili nell'avviso riportato in allegato.

Le istanze di accesso al contributo straordinario "COVID-19" dovranno essere compilate e inviate esclusivamente e a pena di esclusione su piattaforma dedicata on line bandi.pugliasociale.regione.puglia.it e saranno prese in carico per le successive fasi istruttorie dalla ASL di riferimento. Per accelerare le procedure sono previste due finestre temporali: le persone già in possesso di un Codice Famiglia la cui condizione di gravissima non autosufficienza è stata già accertata nell'ambito di procedure similari sulla stessa piattaforma, dovranno presentare la domanda a partire dalle ore 14.00 del 27 maggio 2020 e fino alle ore 14.00 del 26 giugno 2020 attraverso la procedura telematica dedicata; per quanti invece non siano già in possesso di un Codice Famiglia la domanda dovrà essere presentata con modalità a sportello a partire dalle ore 14.00 del 9 giugno 2020 e fino alle ore 14.00 del 9 luglio 2020 attraverso la procedura telematica dedicata.

Clicca nel menu a sinistra "Procedura Telematica" "Contributo COVID-19" per accedere alla compilazione della domanda.

Quando partecipare:

  • Dalle ore 14.00 del 27 maggio 2020 alle ore 14.00 del 26 giugno 2020 per le persone già in possesso di un Codice Famiglia la cui condizione di gravissima non autosufficienza è stata già accertata nell’ambito di procedure similari sulla stessa piattaforma.
  • Dalle ore 14.00 del 9 giugno 2020 alle ore 14.00 del 9 luglio 2020 per le persone per cui la condizione di gravissima non autosufficienza non è stata accertata nell'ambito di procedure similari sulla stessa piattaforma.

Recupero del Codice Famiglia


E' disponibile la nuova procedura per recuperare il proprio Codice Famiglia.

E' importante precisare che il Codice Famiglia verrà inviato al proprio indirizzo email indicato in fase di registrazione al portale. Il Codice Famiglia verrà inviato esclusivamente se è stato generato utilizzando le proprie credenziali personali di registrazione al portale. In caso contrario, verrà richiesto di allegare alla richiesta di recupero una immagine di un documento di riconoscimento valido del referente del nucleo familiare per cui si sta richiedendo il recupero del Codice Famiglia.
Il Centro Servizi procederà quanto prima a effettuare le verifiche del caso e a spedire all'indirizzo di registrazione al portale il Codice Famiglia richiesto.


Se hai dimenticato il tuo Codice Famiglia clicca qui per recuperarlo.



Elenco e riferimenti RUP AA.SS.LL.


Il responsabile del procedimento per la fase di presentazione delle istanze, è il dr. Giuseppe Chiapperino, incardinato nel Servizio Inclusione Sociale Attiva e Accessibilità dei Servizi Sociali e Contrasto alla Povertà della Sezione Inclusione Sociale attiva e Innovazione reti sociali.

Per richiedere informazioni in merito al dispositivo di funzionamento della misura si prega di fare riferimento esclusivamente alla funzione “RICHIEDI INFO” del portale.



ASL Responsabili amm.ivi Contributo economico straordinario in favore delle persone in condizioni di gravissime disabilità non autosufficienza recapiti telefonici email
BA avv. Gianpaolo Parisi 0805842578 gianpaolo.parisi@asl.bari.it;
ufficio.adc.aslbari@pec.rupar.puglia.it
 
BR dott. ssa Lucrezia Russo
 
0831510756   
 
lucrezia.russo@asl.brindisi.it;
 
BT dott. Maurizio De Nuccio
 
dott.ssa Lucia Negroponte (assistente sociale)
 
0883577834 – 0883483241
 
maurizio.denuccio@aslbat.it;  lucia.negroponte@aslbat.it;
 
FG dott. ssa Valeria Saldari
 
sig. Vincenzo Ceglie (responsabile amm.ivo)
 
0881884388 – 0881884514
 
 
assegnidicura@aslfg.it;
vincenzo.ceglie@aslfg.it
LE dott. Angelo Rizzo 0832226069 areasociosanitaria@ausl.le.it
 
TA Dott. Luca Ciccarese
 
0994585144
 
assegnidicura@asl.taranto.it