FAQ Innolabs

Dal riquadro Documenti FAQ è possibile scaricare le FAQ in documenti in formato pdf ed excel.

Nel caso del documento pdf, se il numero di FAQ presenti in elenco è superiore al numero di FAQ contenute nel documento, è possibile generare una versione aggiornata del documento.

Se il numero di FAQ sia elevato la procedura di generazione del documento potrebbe durare qualche minuto.

Imposta campi per la ricerca
Documenti FAQDocumento in formato pdf (contiene 50 FAQ) - [Scarica  .pdf  - 31 Kb]
Documento in formato excel - [Scarica file.xls]

..: Sono presenti 50 FAQ :..


  - (D) Ai fini del riconoscimento della premialità A.5.1 “manifestazione di interesse a far parte di reti nell’ambito dell’attuazione di processi di Open Innovation 2.0" è sufficiente produrre una lettera di intenti da parte di tutti i soggetti coinvolti sul progetto (beneficiari, laboratori di ricerca e utenti finali)?
Oppure occorre formalizzare un impegno preciso come l'analogo impegno a costituirsi in ATS previsto per i Beneficiari?



(R)
E' necessario produrre lettere di intenti da parte di tutti i soggetti coinvolti nel progetto (imprese, OdR, laboratori di ricerca e rappresentanze dell’utenza finale) con cui i soggetti manifestano l'interesse a far parte di reti nell’ambito dell’attuazione di processi di Open Innovation 2.0.
  - (D) In merito al punto A.5.1. dell'Allegato 5 (Criteri di Valutazione) le lettere di intenti relative all'Open Innovation 2.0 devono essere predisposte anche dagli ODR pubblici beneficiari (Università, Politecnico)?

(R)
SI
  - (D) In caso di UTENTE FINALE A COSTO, è sufficiente come preventivo una Delibera dell'Organo competente con cui l'utente, che ha manifestato il proprio fabbisogno, aderisce al progetto e indica i costi che sosterrà per eseguire determinate attività e che costituiranno, di fatto, i "Servizi da Utenti finali in catalogo"?
Se sì, tale atto dell'organo competente, deve riportare importi riferibili al solo Personale, oppure anche ad altre tipologie di spesa che l'Utente sostiene (es. organizzazione di eventi per la disseminazione, utilizzo dell'infrastruttura interna,..)?

(R)
1 - SI
2 - Deve riportare i costi che, in qualità di Utente Finale, ritiene congruenti con le attività, previste nel progetto, a cui è chiamato a rispondere. Quanto descritto sarà oggetto di valutazione del Nucleo
  - (D) Se tra i beneficiari è previsto un Organismo di Ricerca iscritto nel Catalogo Partner Living Lab con un proprio Laboratorio di Ricerca, in fase di compilazione online della domanda come si può individuare tale specifico laboratorio? Il laboratorio deve essere "caricato" nella scheda partner?

(R)
1 - Quando si compila la scheda Dati Generali dell’ODR, nel caso in cui l’utente abbia indicato già l’iscrizione al catalogo partner, viene richiesta in maniera obbligatoria la selezione del codice dal catalogo assegnato.
2 - NO
  - (D) Con riferimento al criterio di valutazione B.1.2 (2 punti nel caso in cui una o più delle Reti di Laboratori presenti in Puglia sia coinvolta nel progetto come Organismo di ricerca), si chiede di sapere in quali casi il punteggio sia assegnabile. E' sufficiente la partecipazione tra i beneficiari componenti del Raggruppamento proponente di un Organismo di Ricerca che a sua volta sia parte di almeno una Rete di Laboratori?

(R)
B.1.2 Reti di Laboratori regionali di ricerca coinvolti nel progetto:
2 punti nel caso in cui una o più delle Reti di Laboratori presenti in Puglia sia coinvolta nel progetto come Organismo di ricerca candidato al raggruppamento, quindi come candidato beneficiario.
Pag. 1 di 10 : 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ.