Approvato in Giunta l'avviso MiFormoeLavoro

Immagine associata al documento: Approvato in Giunta l'avviso MiFormoeLavoro Sebastiano Leo: "Una misura per la crescita delle competenze e l'occupabilità."

Percorsi formativi per promuovere l'accrescimento delle competenze professionali: la Giunta regionale ha approvato su proposta dell'assessore con delega al Lavoro e alla Formazione della Regione Puglia Sebastiano Leo un avviso inserito nel nuovo programma MiFormoeLavoro, finalizzato a promuovere l'accesso a percorsi di formazione per l'occupabilità e l'inserimento nel mercato del lavoro di soggetti svantaggiati.

"Siamo pronti per rilanciare la nostra azione e dare forza alle politiche attive per il lavoro in favore di quanti vivono una condizione di fragilità. - commenta l'assessore Sebastiano Leo - Attraverso la misura approvata oggi, che si inserisce in un più ampio programma a sostegno di soggetti svantaggiati, vogliamo promuovere l'assegnazione, su richiesta dei cittadini in possesso di specifici requisiti, di un contributo per l'accesso a percorsi formativi per l'acquisizione di competenze che favoriscano il reinserimento nel mercato del lavoro.

L'avviso prevede due linee di intervento attraverso le quali mettere in campo tutti gli attori della formazione e del mercato del lavoro. La linea A, infatti, prevede che ad attivare percorsi formativi siano gli organismi accreditati attraverso la rilevazione delle esigenze del mondo delle imprese e del territorio, per garantire l'acquisizione di competenze e capacità operative utili per ricollocarsi nel mercato del lavoro. Con la linea B, invece, quanti avranno completato con successo i percorsi formativi previsti dalla linea A, potranno accedere a interventi di tutoraggio e assistenza nella ricerca di nuova occupazione. I destinatari dell'intervento percepiranno, inoltre, un'indennità di frequenza. Abbiamo tratto spunto dalla precedente esperienza all'avviso Welfare to work - prosegue l'assessore al Lavoro e alla Formazione Sebastiano Leo - aggiornandone la procedura, i contenuti formativi e le modalità di programmazione e attivazione dell'offerta formativa sul territorio per rendere la nostra azione ancor più efficace. Inoltre, abbiamo previsto l'attivazione di servizi di accompagnamento al lavoro, finalizzati a facilitare il successo dell'avviso.

Il programma MiFormoeLavoro proseguirà con azioni rivolte a soggetti svantaggiati con l'obiettivo di promuovere l'incremento delle competenze e al tempo stesso favorire l'occupazione.

Lo scopo delle scelte politiche che sottendono al Programma è promuovere una strategia integrata che tenga insieme l'innovazione delle politiche attive per il lavoro e l'inclusione sociale, coerentemente con altre misure già messe in campo dalla Regione Puglia. Siamo certi - conclude Leo - che soltanto misure che abbiano una tale visione complessiva possano davvero ridare speranza a quanti vivono una situazione di disagio e marginalità e rilanciare il mercato del lavoro pugliese valorizzando il nostro capitale umano, attraverso un'alleanza per l'occupazione tra Regione, organismi formativi e agenzie per il lavoro."

Scarica il Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 113 Kb]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 27 Marzo 2018
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Lavoro, Formazione Professionale, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 1,602 volte
Letto: 5,972 volte