Avviso Pubblico per la Nomina del Direttore Generale ASL Lecce

Immagine associata al documento: Avviso Pubblico per la Nomina del  Direttore Generale ASL Lecce La Regione Puglia, ai sensi dell'art. 2 del D.Lgs. n. 171/2016 s.m.i. e dell'art 2 della L.R. n. 15/2018, indice pubblico avviso per la manifestazione di interesse a ricoprire l'incarico di Direttore Generale dell'ASL LECCE con sede a lecce.
Possono partecipare all'avviso pubblico in oggetto i candidati che risultano inseriti nell'Elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina di Direttore generale delle Aziende Sanitarie, delle Aziende Ospedaliere e degli altri Enti del Servizio Sanitario Nazionale pubblicato sul sito web del Ministero della Salute in data 12/2/2018 e costantemente aggiornato dal medesimo Ministero.
I candidati devono essere in possesso, pena l'inammissibilità della candidatura, di una firma digitale valida (con certificato non scaduto o non revocato) ai sensi dell'art. 24 del D.Lgs. n. 82 del 7/3/2005 nonché di una casella di Posta elettronica certificata (PEC) rilasciata da uno dei Gestori di PEC di cui all'art. 14 del D.P.R. 11 Febbraio 2005, il cui elenco è disponibile sul sito www.digitpa.gov.it ("Elenco dei gestori di Posta Elettronica Certificata").
La domanda deve essere presentata esclusivamente attraverso la procedura telematica disponibile sulla piattaforma on-line del Portale della Salute http://www.sanita.puglia.it, sezione "Bandi e Avvisi", sottosezione "Bandi Direttori SSR"/"Selezione Direttori SSR"/"Elenco idonei DG SSR" /"Bando on-line", che sarà resa accessibile per la durata di 20 (venti) giorni decorrenti dalle ore 10.00 del giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione Puglia e fino alle ore 14.00 del trentunesimo giorno dalla stessa data di pubblicazione.
Qualora il termine innanzi indicato cada in un giorno festivo, tale termine si intende prorogato al primo giorno lavorativo successivo.       -          
 
Data Pubblicazione sul portale: 01 Marzo 2018
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Letto: 24 volte