Capone e Mazzarano martedì 26 presentano progetto "CITADEL"

Immagine associata al documento: Capone e Mazzarano martedì 26 presentano progetto "CITADEL" Domani martedì 26 settembre, alle ore 10.30, nella sala riunioni della Presidenza regionale (Lungomare Nazario Sauro 31-33, II piano) gli assessori Loredana Capone (Industria Turistica e Culturale) e Michele Mazzarano (Sviluppo Economico) terranno una conferenza stampa di presentazione del progetto "CITADEL", nell'ambito del programma europeo Horizon 2020.

Citadel (Empowering Citizen to TrAnsform European PubLic Administration) vede la collaborazione della Regione con 12 partners a livello europeo tra enti di ricerca, università, imprese, ministeri e comuni).

L'obiettivo principale di CITADEL - si legge nella scheda di presentazione - è quello di esplorare, monitorare e analizzare i fattori di agevolazione, l'impatto, i rischi e le barriere di un governo aperto, innovativo e collaborativo attraverso la condivisione e l'analisi dei più disparati interessi di diverse Pubbliche Amministrazioni; il tutto attraverso l'implementazione di un piattaforma aperta e scalabile al fine di proporre raccomandazioni per migliorare le politiche e i processi delle Pubbliche Amministrazioni che potranno offrire servizi pubblici di qualità efficaci, inclusivi e di alto livello in tutta Europa

Gli obiettivi specifici sono:
    1. Analizzare le informazioni provenienti da fonti diverse per migliorare l'efficacia e l'efficienza della PA, fornendo una serie di raccomandazioni per trasformare i suoi processi e le sue politiche.
    2. Incentivare la co-creazione di servizi pubblici digitali che abilitano i cittadini e PA.
    3. Aumentare la partecipazione dei cittadini nel sistema della Pubblica Amministrazione, migliorando la loro esperienza dell'utilizzo dei servizi pubblici digitali.
    4. Facilitare l'uso dei servizi pubblici digitali che integrano i risultati in un Ecosistema di CITADEL.
    5. Convalidare l'ecosistema CITADEL in ambienti locali, regionali e nazionali.
Per la Puglia il settore d'intervento principale sarà quello dei Beni culturali regionali, in collaborazione con Innovapuglia, con il test del sistema nei portali dedicati al turismo come viaggiareinpuglia.it, pugliaxp.it e agenziapugliapromozione.it

Scarica il Comunicato Stampa       - [Scarica  .pdf  - 113 Kb]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 25 Settembre 2017
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Ricerca e Innovazione Tecnologica, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 45 volte
Letto: 238 volte