L'Agenda Digitale Puglia 2020

Immagine associata al documento: L'Agenda Digitale Puglia 2020 David è l'Uomo della Smart Puglia 2020 per il quale l'impianto programmatico regionale della Smart Specialization e dell'Agenda Digitale agisce da scalpello, liberandolo da tutti i limiti correlati ai disequilibri socio-economici determinati dalle dinamiche storiche del Mezzogiorno d'Italia e proiettandolo verso una nuova e più consapevole dimensione europea. All'interno del Quadro Strategico Comune per la politica di coesione dell'Unione Europea nel periodo 2014-2020, l'Agenda Digitale rappresenta, infatti, un obiettivo trasversale fondamentale per il miglioramento dell'accesso alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione, nonché per l'impiego e la qualità delle medesime, integrandosi sostanzialmente con tutti gli interventi previsti nella Programmazione 2014-2020.

Tale scenario è legato al ruolo sempre più evoluto previsto per l'utilizzo delle TIC che rappresentano un potente motore di crescita economica, innovazione e produttività in tutti i campi, che per poter essere assolto al meglio richiede il rafforzamento delle infrastrutture abilitanti e lo sviluppo di servizi digitali in grado di rispondere alle nuove sfide sociali. Con questo documento si intende condividere il percorso di innovazione e di sviluppo da intraprendere per favorire il raggiungimento degli obiettivi definiti dall'Agenda Digitale Europea e dalla Strategia Smart Puglia 2020 , partendo dall'analisi di quanto realizzato in ambito digitale in Puglia nell'ultimo ciclo di programmazione, profilando soprattutto in termini di indicatori finali un ruolo centrale della persona, essendo infatti destinatario e protagonista delle perfomance di risultato della strategia.

In coerenza, quindi, con l'Agenda Digitale Europea, con il quadro normativo nazionale vigente, nonché con quanto già dispiegato sul territorio pugliese, e con particolare riferimento agli obiettivi della strategia regionale di specializzazione intelligente (Smart Puglia 2020) si intende rafforzare il sistema digitale regionale attraverso un'ancora più forte integrazione tra infrastrutture qualificate, servizi e contenuti digitali in grado di garantire sia cittadinanza, competenza ed inclusione digitali e sia crescita digitale in termini di economia della conoscenza e della creatività e creazione di condizioni favorevoli allo sviluppo di nuove imprese.

Consulta il documento completo       - [Scarica  .pdf  - 7.12 Mb]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 01 Settembre 2014
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 2,627 volte
Letto: 16 volte