Living Labs Smart Puglia 2020 - Scheda Sintetica

Immagine associata al documento: Living Labs Smart Puglia 2020 - Scheda Sintetica Supporto alla Crescita e Sviluppo di PMI Specializzate nell'Offerta di Contenuti e Servizi Digitali

Obiettivo

Favorire la crescita e lo sviluppo di PMI pugliesi specializzate nell'offerta di applicazioni di Tecnologie dell'Informazione e Comunicazione e di servizi e contenuti digitali (PMI-Digitali), utilizzando l'approccio Living Lab.

Attori
  • Piccole e Medie Imprese pugliesi sviluppatrici di soluzioni innovative digitali (Proponenti)
  • Utenti finali iscritti al Catalogo Partner, differenziati nelle 3 Communities di riferimento:
    1. Smart
    2. Knowledge
    3. Business
  • Laboratori di ricerca regionali, iscritti al Catalogo Partner
Titolarità: Regione Puglia

Beneficiari finali

1. le Piccole e Medie Imprese (PMI) del settore delle Tecnologie dell'Informazione e Comunicazione (PMI-DIGITALI) in qualità di soggetti proponenti;
2. le Piccole e Medie Imprese (PMI) di settori diversi dal settore ICT
3. gli Organismi di ricerca
4. gli Utenti finali

Tipologie di interventi

I. Linea 1 Smart Cities & Communities: Progetti inerenti gli 8 domini di riferimento che propone soluzioni ai fabbisogni censiti nell'Archivio Pubblico Living Labs anche valorizzando quanto previsto sul tema della "Accessibilità, interoperabilità e neutralità tecnologica" e in particolare sul riuso di soluzioni già sviluppate e disponibili.
II. Linea 2 Knowledge Communities: Progetti inerenti gli 8 domini di riferimento che propone soluzioni ai fabbisogni censiti nell'Archivio Pubblico Living Labs, anche valorizzando quanto previsto sul tema del riutilizzo dei documenti e dati pubblici "open data".
III. Linea 3 Business Communities: Progetti inerenti gli 8 domini di riferimento che propone soluzioni ai fabbisogni censiti nell'Archivio Pubblico Living Labs, anche valorizzando quanto previsto con il Piano Strategico per lo sviluppo della Banda Larga in Puglia.

Modalità di attuazione

Le domande di ammissione all'agevolazione devono essere compilate esclusivamente on-line.

I soggetti candidati dovranno essere in possesso:
  • di una casella di "posta elettronica certificata (PEC)" ad essi intestata,
  • di "firma elettronica digitale", in corso di validità, del legale rappresentante (o suo procuratore ove previsto)

La compilazione della documentazione inerente la domanda dovrà essere effettuata online attraverso la Procedura Telematica
a partire dalle ore 12.00.00 del 21/10/2013, fino alle ore 12.00.00 del 26/11/2013.

La domanda di agevolazione, generata a seguito di completa e corretta compilazione online, comprensiva di tutti gli allegati, dovrà essere trasmessa a mezzo PEC all'indirizzo:
bandolivinglabsmartpuglia142.regione@pec.rupar.puglia.it
a partire dalle ore 15.00.00 del 21/10/2013, fino alle ore 15.00.00 del 26/11/2013.

      - [Scarica  .pdf  - 96 Kb][Apri   .pdf ]       
 
Data Pubblicazione sul portale: 17 Ottobre 2013
Aree Tematiche: Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 2,112 volte
Letto: 225 volte