Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese - Regione Puglia - Area Politiche per lo Sviluppo il Lavoro e l'Innovazione

Scheda Avviso CIG 2017

Immagine associata al documento: Al fine di accrescere le competenze dei cittadini pugliesi in difficoltà occupazionale, dare attuazione alle disposizioni di cui al D.lgs. 150/2015, la Regione Puglia ritiene opportuno attivare lo strumento della formazione a catalogo per offrire l'opportunità di formazione e di riqualificazione individuale ai lavoratori coinvolti in situazioni di crisi.
Con il presente Avviso la Regione Puglia intende promuovere l'utilizzo di voucher formativi, definibili quali incentivi economici di natura individualizzata, volti al finanziamento di attività formative documentabili dirette a lavoratori in cassa integrazione guadagni a zero ore.
Con tale iniziativa, la Regione Puglia intende sostenere la qualificazione di lavoratori a rischio di espulsione dal mercato del lavoro in modo da accrescere migliorare e/o diversificare le competenze professionali di questi ultimi con l'obiettivo di potenziarne l'occupabilità.
I percorsi formativi, in coerenza con le esigenze e priorità del territorio, sono proposti direttamente dagli Organismi formativi accreditati all'erogazione di interventi di formazione, e rivolti ai lavoratori in cassa integrazione guadagni a zero ore.
Ciascun Organismo formativo potrà proporre, in esito al presente avviso, sino ad un massimo di 10 proposte formative, ciascuna della durata massima di n. 210 ore.
Gli interventi formativi proposti dovranno perseguire i seguenti obiettivi:
  • rapidità di attivazione;
  • diversificazione dei contenuti, in ragione del fabbisogno professionale e della
  • condizione occupazionale specifica degli utenti;
  • diversificazione della durata, così da consentire di tarare l'intervento in base alle
  • specifiche esigenze dei partecipanti.
  • Coerenza con le priorità e le esigenze del territorio.
Non sono ammissibili le attività che prevedono la formazione a distanza.
Ciascun Organismo Formativo proponente nella scelta e proposta dei percorsi dovrà garantire il rispetto dei vincoli e delle disposizioni contenute nell'A.D. n. 877/2016 adottato dalla Sezione Formazione Professionale (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 125 del 3-11-2016), delle specifiche norme di settore per la formazione c.d. "regolamentata" nonché, applicare la disciplina di riferimento per il rilascio delle attestazioni di competenza.[...]

Scarica la Scheda completa    [Scarica  .pdf  - 128 Kb]      
 

Data Pubblicazione sul portale: 01 Agosto 2017
Aree Tematiche: Politiche per lo Sviluppo, Cig 2017, Sistema Puglia
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 1,308 volte
Letto: 29 volte