Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese della Regione Puglia

> > > Se non vedi correttamente la pagina segui questo Link

Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese - Regione Puglia - Assessorato allo Sviluppo Economico

G.r. "Space economy", via libera dalla Regione Puglia al progetto "Mirror copernicus"

Immagine associata al documento: 6,6 milioni di euro per il settore dell'aerospazio

Nota dell'assessore allo Sviluppo Economico, Mino Borraccino

"La Puglia punta ancora sul settore aerospaziale per dare nuovo impulso alla sua crescita e al suo sviluppo. E' stato approvato oggi, infatti, dalla Giunta regionale, su proposta mia e del collega al Bilancio Raffaele Piemontese, il protocollo di intesa tra Regione Puglia, Ministero dello Sviluppo Economico e altre 13 autonomie locali (le Regioni Abruzzo, Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Toscana, Umbria, Val d'Aosta e la Provincia autonoma di Trento) per la realizzazione del progetto "Mirror Copernicus", finalizzato a sviluppare un innovativo sistema infrastrutturale sull'osservazione della Terra dallo spazio.

Questa iniziativa rientra nell'ambito del Piano Strategico "Space Economy", promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri per definire una politica organica nazionale nel settore aerospaziale, con l'obiettivo di renderlo uno dei motori propulsori della crescita del Paese nei prossimi anni.

Una delle finalità principali del Piano Strategico, infatti, è proprio quella di promuovere l'integrazione, in una logica di sistema, dei programmi spaziali nazionali e delle politiche di sviluppo realizzate, sul medesimo argomento, a livello regionale. Come noto, la Puglia ha investito molto negli ultimi anni in questo ambito, diventando, con il suo Distretto Tecnologico dell'Aerospazio, una eccellenza a livello internazionale.

Con questo progetto (cui si aggiungono altre due linee di intervento sempre nell'ambito della stessa strategia nazionale, e cioè il programma "Mirror Gov/Sat/Com e il programma "Mirror Galileo" finalizzati a sostenere la realizzazione di un sistema satellitare per le telecomunicazioni istituzionali e per la navigazione) la Regione Puglia intende fare un passo ulteriore in questa direzione, valorizzando le competenze acquisite in questo settore da un vivace e vitale tessuto produttivo presente sul territorio regionale, attraverso un sostegno concreto alle realtà che si cimenteranno nello sviluppo di applicazioni, tecnologie, servizi e prodotti innovativi nei campi dell'Osservazione della Terra, della Navigazione/Comunicazione satellitare e dell'Esplorazione spaziale.

La Giunta regionale, a questo scopo, ha destinato, a titolo di cofinanziamento per il Programma "Mirror Copernicus", un importo di 6 milioni e 600 mila euro cui potranno aggiungersi anche le eventuali economie di spesa che dovessero registrarsi sull'altro finanziamento regionale, pari a 11 milioni e 800 mila euro, già stanziato e destinato al Programma "Mirror Gov/Sat/Com".

Con questo provvedimento il Governo regionale conferma la sua scelta strategica di puntare sull'innovazione, sulle tecnologie avanzate e sulla ricerca, in un campo ad alto valore aggiunto come quello aerospaziale, per proiettare la Puglia nel futuro, supportandone concretamente la crescita e lo sviluppo, con la prospettiva di ottenere anche importanti ricadute in termini occupazionali."

Bari, 19 maggio 2020

Scarica il Comunicato Stampa  [Scarica  .pdf  - 115 Kb]      
 
Pubblicato nella pagina: Sistema Puglia - home

Data Pubblicazione sul portale: 20 Maggio 2020
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 44 volte
Letto: 542 volte