Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese della Regione Puglia

> > > Se non vedi correttamente la pagina segui questo Link

Sistema Puglia - Il portale per lo sviluppo e la promozione del territorio e delle imprese - Regione Puglia - Assessorato allo Sviluppo Economico

COVID 19: Emiliano chiede a stazioni appaltanti anticipo pagamenti a imprese contro la crisi

Immagine associata al documento: Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano ha emanato oggi una direttiva per chiedere di anticipare i pagamenti da parte delle amministrazioni pubbliche alle imprese private che svolgono per loro conto lavori, servizi e forniture.

La lettera è stata inviata alla Città Metropolitana, alle Province e ai comuni della Regione Puglia, e agli Enti appaltanti della Regione Puglia:

le Asl, Innovapuglia, Puglia Sviluppo, Asset Puglia, AQP, Arif Puglia, Ager Puglia, Aeroporti di Puglia, Autorità portuali di Puglia, Autorità idrica. La lettera è stata inviata anche a Ance Puglia, Ordine Ingegneri, Ordine Architetti.

Questo perché le misure in materia di igiene e sanità per contrastare e contenere il diffondersi del virus Covid-19, hanno avuto e, presumibilmente, continueranno ad avere, pesanti ripercussioni nel tessuto produttivo e sugli operatori economici che hanno obbligazioni giuridicamente vincolanti con Enti e Amministrazioni Pubbliche.

Infatti, le restrizioni e gli obblighi posti a tutela della salute pubblica, derivanti dall'emergenza, possono causare impedimenti e difficoltà per le attività e, di conseguenza, causare problemi e restrizioni economiche e quindi crisi di liquidità per soddisfare le necessità di fornitori, dipendenti, subappaltatori.

Per dare supporto agli operatori e per superare le loro difficoltà conseguenti alla situazione emergenziale, il presidente Emiliano auspica l'opportunità di consentire l'emissione di stati d'avanzamento e di certificati di pagamento, e dei conseguenti pagamenti per gli importi maturati, in deroga alle eventuali previsioni dei limiti previsti dal contratto e/o capitolato di appalto.

Si devono portare infine a conclusione con celerità le procedure in corso per il pagamento agli operatori economici, di prestazioni eseguite per le quali sono in corso adempimenti amministrativi.

Bari, 23 marzo 2020

Scarica il Comunicato Stampa    [Scarica  .pdf  - 111 Kb]      
 
Pubblicato nella pagina: Sistema Puglia - home

Data Pubblicazione sul portale: 24 Marzo 2020
Fonte: Ufficio Stampa Regione Puglia
Aree Tematiche: Sistema Puglia, Emergenza Coronavirus, Politiche per lo Sviluppo
Redazione: Redazione Sistema Puglia
Scaricato: 81 volte
Letto: 381 volte